Posizionare un sito web è davvero così complicato?

Google, Bing, Yahoo! Ogni giorno sulle loro serp assistiamo a delle vere battaglie di posizionamento. Ma la SEO è davvero una scienza esatta?

La SEO e i suoi principi

Quindi la SEO è davvero una scienza esatta? Diciamo che la verità sta nel mezzo!
Ci sono tanti fattori che determinano la riuscita di un buon posizionamento nelle serp, i motori di ricerca premiamo di più i siti con contenuti più rilevanti e autorevoli.

posizionamento-siti-web

Cos’è la SEO?

L’acronimo SEO (search engine optimization) è l’ottimizzazione per i motori di ricerca.
E’ uno strumento di marketing che ti permette di comparire nei motori di ricerca quando un utente fa delle query di ricerca.
In poche parole se non compari sulle serp nel mondo web è come se non esistessi!

Posizionamento siti web: da dove iniziare

Fino a pochi anni fa (per alcuni anche pochi mesi fa) la cosa principale nella costruzione di un sito web doveva essere la bellezza del template, l’inserimento di immagini fantastiche e pesantissime e la creazione di pagine ed articoli con poco testo e senza nessuna relazione tra esse.
La frase più ricorrente era “l’importante è che piaccia al cliente”.

Adesso fnalmente è cambiata la visione nell’impostazione dello sviluppo di un sito web, adesso si parte dalla SEO.
Tutto va programmato seguendo diverse logiche, dallo studio dei menu all’ottimizzazione delle immagini,  e si cosa importantissima dal contenuto delle nostre pagine o dei nostri articoli.

Content is the king

Il contenuto diventa fondamentale, offrire agli utenti un contenuto di valore sarà, oltre che un plus per l’utente, anche una dote in più per quanto riguarda il posizionamento sui motori di ricerca.
Scrivete per l’utente cercando di non “meccanizzare” i vostri contenuti pensando troppo alla SEO, siate originali e soprattutto non scopiazzate qua e la. I contenuti duplicati sono uno delle tante penalizzazioni che Google può infliggere.
L’ottimizzazione Seo OnPage è fondamentale.

Per creare un ottimo contenuto è importante fare uno studio delle parole chiave.
Può aiutarti l’uso di tool specifici per individuarne, si va da Google Trends al Keyword Planner di Google Adwords.

Ci sono anche ottimi strumenti a pagamento come SemRush o SEOZoom, si usano per avere una visione più ampia sulle parole chiave (oltre alla ricerche mensili anche la competitività di esse e tante altre utili informazioni).

seo-on-pageSEO On-Page

La SEO onpage riguarda l’ottimizzazione delle proprie pagine o dei propri articoli del sito web.
E’ utile inserire la parole chiave nel:

  • titolo della pagina (tag title)
  • nelle varie intestazioni (h1, h2, h3…)
  • nel corpo del contenuto
  • nella URL della pagina, possibilmente senza STOP WORD
  • nella descrizione, nome immagine e titolo immagine
  • meta description

Per ottimizzare al meglio fare dei link sia in entrata sia in uscita pertinenti all’argomento scelto per la stesura della pagina o dell’articolo.

seo-off-pageSEO Off-Page

Per SEO Off-Page si intende tutte quelle tecniche con lo scopo di migliorare il posizionamento eseguite al di fuori del sito web.
Tra queste elenchiamo:

  • Tecniche di Link Building
  • Link Baiting
  • Guest post
  • Forum
  • Creazione di materiale informativo (e-book) sono tutti strumenti utili per la SEO Off Page.
CondividiloShare on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Tweet about this on Twitter